Ermal Meta, dopo la polemica per i selfie negati ai fan, torna sulla questione: la nuova replica

Ermal Meta si è scagliato contro tutti i fan colpevoli, di chiedergli dei selfie insieme dopo la fine dei suoi concerti.

L’artista di “Non mi avete fatto niente”, ha condiviso il suo malumore scrivendo un lungo sfogo su Facebook. “C’è gente che mi scrive di essere rimasta con l’amaro in bocca perché dopo il “bellissimo ed emozionante” concerto non mi sono fermato a fare le foto. Vorrei dire con grande serenità a tutti i delusi dell’ultima ora che non si va ai concerti per poi esibire un trofeo fotografico sul proprio social, ma per vivere un’esperienza. Mettete giù sti telefoni e godetevi le esperienze. Un abbraccio a tutti, con affetto. Ermal”.

La replica di Ermal Meta

Dopo queste parole, molti siti di gossip e blog, hanno riportato l’indiscrezione, concentrandosi solo su questo aspetto (l’unico evidenziato dal buon Ermal). Lui, non contento, ha replicato un’altra volta. Cosa nota infatti, quanto Meta sia permaloso.

“Ho visto molti articoli sul fatto che non ho fatto due foto dopo un concerto, ma nessun articolo sul fatto che lo stesso concerto lo avessi terminato con 38 di febbre, un ginocchio malmesso e cali di pressione. Ho visto più articoli sui miei presunti flirt e vita privata che, per esempio, sulla donazione dei proventi dei diritti d’autore di Non Mi Avete Fatto Niente ad Emergency. Lo capisco, alcune cose fanno click e altre no. C’est la vie! Un abbraccio e un ringraziamento sincero alla mia gente. Voi sapete chi siete e sapete perché”.

Ermal io direi…

Giornalista, blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto